03/07/2022
Le 10 cose da evitare quando si indossano le extension ciglia

Le 10 cose da evitare quando si indossano le extension ciglia

Le extension per ciglia sono uno strumento molto potente in cosmesi. Complice l’avanzamento delle tecnologie, oggi moltissimi tipi di extension hanno una qualità indistinguibile da un kit di ciglia naturali e, per questo, sono sempre più usate per ottenere uno sguardo avvincente, assolutamente d’impatto e piuttosto pratico nella rimozione. Quali sono però le insidie più comuni quando si indossano le extension per ciglia? Non tutte sono ovvie e, anzi, in questa mini-guida cercheremo di spiegare perché alcune cose che ci appaiono come naturali sono in realtà una causa principale nella caduta prematura delle extension.

  1. Mascara. A meno che non siate fra i pochi ad utilizzare i mascara “oil-free”, prodotti per extension ciglia molto specifici, tutti gli altri mascara commercializzati sono un grosso NO. Per chiudere le fastidiose aperture delle extension, nel caso si verifichino, esistono proprio questi mascara speciali, studiati appositamente per queste situazioni, agendo senza danneggiare o appesantire.
  2. Trucco. Per le extension di ciglia i prodotti da utilizzare durante le fasi di trucco sono importanti. Quindi è necessario che si eviti il più possibile di toccare le ciglia durante le operazioni riguardanti il resto del viso, concedendo un po’ di colore, se necessario, solo e unicamente all’attaccatura dei peli ciliari.
  3. Eyeliner. Immancabile aggiunta di qualsiasi smoky eye, alcuni eyeliner non sono adatti per le extension ciglia e possono rompere l’effetto di legatura con cui sono realizzate, compromettendone il look e, soprattutto, causandone una prematura caduta. Alcuni prodotti per le extension ciglia sugli shop online riguardano proprio gli eyeliner, in quanto alcune tipologie sono studiate specificatamente per essere indossati sulle extension di ciglia senza danneggiarne la struttura. Tuttavia, sono anche difficili da trovare.
  4. Struccante. A fine giornata, giustamente, il trucco va rimosso. Attenzione però ad utilizzare uno struccante adatto che non influisca sulle extension. Alcuni dei prodotti per la rimozione del trucco potrebbero essere la rovina del look ricercato, andando anche a danneggiare seriamente l’integrità delle stesse ciglia. Se quindi in generale è meglio fare attenzione sugli occhi con gli struccanti, quando si parla di extension per ciglia è meglio selezionare ancora più accuratamente ciò che si utilizzerà.
  5. Salviettine e tamponi di cotone. Alcune persone usano le classiche “salviette milleusi” o le salviette igienizzanti per rimuovere il trucco, tuttavia oltre a non essere certamente un sistema ottimale, ciò può causare la perdita di aderenza delle extension e impigliarsi facilmente, finendo con il tirarle via. Stessa sorte per i dischetti di cotone: meglio utilizzare prodotti appositi.
  6. Creme idratanti e antirughe. Le creme idratanti possono sfaldare l’adesivo delle extension, quindi è meglio evitarle intorno alla zona degli occhi, oppure applicarle con attenzione mantenendo la distanza dall’attaccatura delle ciglia. Stessi consigli per le creme antirughe, poiché tendono a espandersi sulla pelle man mano che vengono assorbite, quindi devono essere applicate decisamente lontano dall’attaccatura ciliare.
  7. Balsamo per capelli. I prodotti per capelli e per lo styling possono inavvertitamente accumularsi sulle ciglia, quindi è importante fare attenzione e, se proprio si vuole fissare meglio l’extension, farlo soltanto sulle punte e aiutandosi con un detergente specifico in caso di piccoli errori.
  8. Shampoo per bambini. Una buona alternativa ai detergenti per extension sembra il classico sapone per bambini. In realtà i produttori sconsigliano fortemente questa soluzione, in quanto invalida la garanzia e rovina inevitabilmente le extension. Per la detersione quotidiana e non, è importante usare soltanto detergenti per ciglia consigliati poiché qualsiasi altra cosa va ad intaccare l’adesivo e l’integrità strutturale dell’extension.
  9. Sudorazione e pianto. La sudorazione eccessiva subito dopo l’applicazione potrebbe essere fatale: il sudore scioglie e rompe l’adesivo. Similmente, le lacrime sono un toccasana soltanto se si vuole rimuovere naturalmente l’extension: in seguito a qualche pianto o agli effetti di un brutto raffreddore, utilizziamo quindi detergenti specifici per rimuovere i residui, a patto le extension stiano ancora al loro posto.