Come pulire una casa velocemente e a fondo

A chi non piacerebbe evitare le pulizie domestiche, ma sono indispensabili per mantenere la casa pulita e in ordine. Con la vita frenetica di oggi poi il tempo è sempre meno e alla fine della giornata tra lavoro figli da portare in giro siamo davvero troppo stanche per pulire. Allora come possiamo fare? Ci sono dei trucchi utili per pulire casa velocemente e a fondo, basta solo organizzarsi.

Può essere davvero molto utile fare un programma settimanale pianificando il tutto, poi naturalmente un aiuto fa sempre comodo e soprattutto evitiamo di fare tutto in una volta ci si stanca senza ottenere risultati soddisfacenti. Vediamo insieme alcuni consigli su come organizzarsi per avere sempre la casa in ordine e pulita.

Come organizzarsi nelle pulizie domestiche

Per fare le pulizie in casa in modo veloce bisogna avere prima di tutto gli strumenti giusti.

Assicurati di avere tutto a disposizione

Per quanto riguarda i panni meglio distinguerli per colore, a ogni stanza il suo, meglio utilizzare i guanti per evitare che i detersivi rovinino le mani. I prodotti necessari sono vari, uno per ogni utilizzo, se preferisci i rimedi naturali allora procurati aceto e bicarbonato.

Poi serviranno un paio di secchi, uno per il pavimento e l’altro per la pulizia di mobili e vetri. Per finire possono essere utili elettrodomestici a vapore o lavapavimenti. Una cosa che però non deve mai mancare è un ottimo aspirapolvere, in commercio se ne trovano svariati tipi con accessori per tutti gli usi come riporta anche questo articolo sulle scope elettriche.

Prepara un programma settimanale

Programma di pulire una stanza ogni giorno e, se possibile programma anche quando fare il bucato. Ad esempio puoi lavare i pavimenti il lunedì dato che nel fine settimana la casa viene vissuta di più, tranne che per bagno e cucina che necessitano di essere lavati anche due o tre volte alla settimana. Nel week end invece puoi dedicarti allo stiro se non sei riuscita in settimana o a una sistemata generale, a cambiare le lenzuola e molte altre cose un pochino più lunghe.

Cerca stratagemmi per riordinare in poco tempo

Usa dei sistemi che ti permettono di riordinare in poco tempo. Ad esempio puoi utilizzare dei contenitori per i giochi in modo che la stanza dei bambini sia sempre in ordine, oppure tenere un copri-divano a portata di mano da mettere se arrivano ospiti con dei cuscini e creare dei raccoglitori per eventuali fogli, riviste e telecomandi in modo che tutto sia in ordine.

Come pulire casa velocemente e a fondo

Una volta che avrai fatto il programma settimanale bisogna capire come pulire a fondo e in poco tempo le varie stanze della casa.

Cucina

La prima cosa da fare è quella di caricare la lavastoviglie, un’idea furba è quella di utilizzare l’aceto al posto del brillantante, lascerà le stoviglie brillanti e in più elimina il calcare. Pulisci poi tutte le superfici con del detergente sgrassante oppure utilizza l’aceto e del detersivo solo sulle macchie più ostinate, in alternativa, specialmente nella zona fornelli puoi usare un elettrodomestico a vapore per togliere tutti i residui di unto. Il forno va pulito con un panno umido di aceto dopo ogni utilizzo.

Camere e soggiorno

Arieggia bene intanto che cominci a riordinare, sistema il divano, spolvera le superfici e se necessario pulisci i vetri altrimenti spolverali con un panno pulito e asciutto, passa la scopa elettrica e poi lava il pavimento. Lascia aperto per far asciugare in fretta. Intanto che in soggiorno asciuga il pavimento passa alla camera da letto.

Comincia proprio col cambiare le lenzuola, se necessario, altrimenti fai prendere aria e poi rifai il letto. Metti in ordine i vestiti appendendo quelli puliti e mettendo a lavare gli altri poi spolvera e passa scopa elettrica e straccio ai pavimenti. Stessa cosa nella stanza dei bambini.

Bagno

In bagno la prima cosa da fare è quella di aspirare il pavimento, poi passa a lavare i sanitari e la doccia/vasca con prodotti specifici, metti nel WC un prodotto per igienizzare e smacchiare. Pulisci lo specchio e tutte le mensole presenti. Due trucchetti furbi? Usa le pastiglie per dentiere per il WC lasciandole agire tutta la notte, per le pareti della doccia prepara uno spruzzino con acqua e aceto e spruzza per bene, lascia agire alcuni minuti poi risciacqua.

Consigli per pulire rapidamente

  • Asciuga i rubinetti e i sanitari dopo l’uso; 
  • Insegna ai bambini a riporre i giochi; 
  • Lascia per ultima la pulizia dei pavimenti, se sono opachi passali con acqua e alcool; 
  • Proteggi i fornelli e le piastrelle con carta argentata quando friggi; 
  • In caso di macchie su tappeti e divani agisci subito; 
  • Tieni sempre a portata di mano salviettine igienizzanti per tastiera PC, telecomandi eccetera; 
  • Per pulire il microonde “cuoci” acqua e limone a fette per alcuni minuti poi passa un panno; 
  • Pulire subito gli attrezzi da cucina come la grattugia con un pennello o uno spazzolino; 
  • Le macchie di fango dal tappeto si tolgono con il sale, spargine un po aspetta mezz’ora e poi spazzola, le macchie di unto sui vestiti si trattano subito con sale o borotalco; 
  • Per evitare che i contenitori di plastica si macchino prima di metterci il cibo passagli un po’ di olio vegetale, risparmierai molto tempo per pulirli.

Metti della musica quando fai le pulizie e pensa che in un ora e mezza si bruciano circa 300 calorie quindi adesso non hai più scuse.

I commenti sono chiusi.