Come funziona e perché acquistare uno shampoo anticaduta

Lo shampoo anticaduta è un prodotto utile per la detersione dei capelli che può essere di aiuto anche per contrastarne la caduta temporanea, un fenomeno molto diffuso che talvolta può riguardare persino i neonati.

Utilizzato in trattamenti che includono anche l’uso di altri prodotti (come ad esempio le fiale), lo shampoo anticaduta contribuisce ad arrestare la perdita momentanea dei capelli e a favorire la loro ricrescita. Miracoli ovviamente non ce ne sono, questo è da chiarire, ma con costanza ed efficacia anche situazioni tragiche potranno essere ripristinate: non a caso c’è una sfilza di ottimi shampoo anticaduta cliccando su questo approfondimento del Gentiluomo, per tenere a bada lo spauracchio di milioni di italiani.

Come funziona uno shampoo anticaduta

Uno shampoo anticaduta è un detergente composto da estratti vegetali e principi attivi appositamente selezionati per migliorare la salute dei capelli e del cuoio capelluto.

Non tutti i vari shampoo anticaduta hanno la stessa efficacia su ogni singola persona, anche perché ogni prodotto viene realizzato con una specifica formulazione, che può essere più o meno adatta per ciascuno.

Questa tipologia di shampoo funziona in maniera piuttosto semplice: basta massaggiarlo sul cuoio capelluto e sui capelli bagnati, lasciarlo agire per alcuni minuti, e quindi risciacquare.

Nel corso di quei minuti, grazie al particolare mix di ingredienti di cui è composto, agisce al fine di evitare il più possibile che fattori come lo stress o l’esposizione prolungata agli agenti esterni determinino la caduta momentanea dei capelli.

Quali ingredienti deve avere uno shampoo anticaduta

Da solo, uno shampoo anticaduta potrebbe non essere sufficiente ad arrestare il processo di caduta momentanea dei capelli. Tuttavia, se utilizzato come coadiuvante per alcuni trattamenti può risultare un importante aiuto in più.

I migliori shampoo anticaduta in genere possiedono alcuni dei seguenti ingredienti:

  • Ketoconazolo: si tratta di un agente antifungino che viene utilizzato, tra le altre cose, per contrastare la forfora. La sua azione antifungina è utile anche contro la caduta temporanea dei capelli, dal momento che contrasta quelle infiammazioni fungine sul cuoio capelluto che sono causa di una riduzione della capacità di far crescere i capelli.
  • Minoxidil: è un prezioso agente che può stimolare la crescita dei capelli. Lo si trova presente in alcuni shampoo anticaduta, ma può essere usato anche sotto forma di altri prodotti per una maggiore efficacia.
  • Caffeina: viene utilizzata in alcuni shampoo anticaduta, ma anche in altri prodotti da applicare sul cuoio capelluto. Stimola la produzione dei follicoli piliferi.
  • Biotina: ossia la vitamina B7. Aiuta a rafforzare capelli e unghie. Si tratta di un componente importante per le cellule della pelle, le quali hanno una funzione cruciale anche per la salute dei follicoli piliferi. Questa vitamina si può trovare pure in diversi alimenti di facile reperibilità: uova cotte, arachidi, banane, bietole.
  • Saw palmetto: un estratto di bacche di questa pianta può bloccare l’enzima 5-alfa-reduttasi che converte il testosterone in DHT. Il DHT è un elemento che tra le altre cose si rende responsabile della caduta dei capelli. Effettuare un trattamento con l’estratto di questa pianta può contribuire ad aumentare i capelli, e quindi a ostacolare la loro caduta temporanea. Ecco perché la sua presenza in uno shampoo anticaduta può rivelarsi davvero utilissima.

Migliori shampoo anticaduta: quale scegliere?

Di seguito indichiamo alcuni ottimi shampoo anticaduta tra cui poter scegliere:

  • Revita – Shampoo Fortificante: adatto per capelli fini, ne stimola la ricrescita e ne contrasta la caduta momentanea. Contiene ingredienti efficaci come: ketoconazolo, caffeina, biotina, olio di emu, e vitamina B2.
  • Alpecin Coffein – Shampoo Anticaduta: contiene molta caffeina e altri preziosi principi attivi. Ferma la caduta dei capelli e ne sostiene la crescita rendendoli anche più forti. Tale shampoo è utile anche contro altri problemi riguardanti il cuoio capelluto, ossia la forfora e la pelle sensibile.
  • Viviscal – Shampoo Anticaduta: si compone di un mix di ingredienti come biotina, cheratina e zinco, ottimo contro la caduta temporanea. Si caratterizza per un profumo particolarmente gradevole, e per il fatto di poter essere utilizzato su ogni tipologia di capelli.

I commenti sono chiusi.