I dettagli da non sottovalutare per un matrimonio perfetto

L’organizzazione di un matrimonio è il momento più importante nella vita di due promessi sposi. Si tratta di un percorso non sempre facile, in cui ci si augura di mettere in atto tutte le accortezze utili a realizzare una cerimonia senza intoppi, della quale gli invitati possano avere un ricordo positivo.

I passi da compiere sono tantissimi, come altrettanto sono molteplici i personaggi da coordinare per far sì che tutto si incastri alla perfezione.
Ci sogno degli errori però che molto spesso vengono commessi, sicuramente per mancanza di esperienza ma, a volte anche a causa di superficialità e non curanza.

Proviamo a capire quali sono i dettagli da considerare per l’organizzazione del proprio giorno perfetto.

La scelta del miglior fotografo per catturare per sempre

Non tutti i fotografi sono uguali. Ognuno ha proprie peculiarità che lo contraddistinguono dagli altri; la scelta dipenderà dallo stile che avete deciso di dare al vostro giorno.

Matteo Braghetta è un fotografo professionista di reportage di matrimonio. I suoi clienti sono sempre molto soddisfatti; in particolare ci tengono a sottolineare la cura prestata ad ogni minimo dettaglio sfruttato per far trasparire le emozioni e l’atmosfera vissute in quel particolare momento dalla coppia. Grazie alla sua grande professionalità inoltre, rende gli scatti molto spontanei e ricchi di espressività, complicità e divertimento. Insomma, a distanza di tempo permette di rivivere le stesse emozioni.

Anche la produzione di un video è importante e spesso sottovalutato per non eccedere con i costi. Molti sposi però finiscono con il pentirsi di aver fatto questa scelta, poichè sarebbe stato senza dubbio un prezioso ricordo per il futuro.

L’ intrattenimento per gli invitati e per i bambini

Quando si organizza un matrimonio si presta molta attenzione alla location e al menù da offrire agli invitati, mettendo in secondo piano il loro intrattenimento tra una portata e l’altra o il post pranzo/cena.

Si tratta di momenti da non lasciare al caso ma assolutamente da pianificare: balli di gruppo, spettacoli di magia, karaoke, giochi pirotecnici e tantissime altre attività che possano divertire ed impegnare coloro che parteciperanno al vostro giorno speciale.

Molto importante è non sottovalutare i bambini. Nonostante saranno felici di giocare, potrebbero accusare stanchezza e cominciare ad infastidire gli invitati. Il consiglio è quello di pensare a qualcuno che possa prendersi cura di loro in un’area giochi realizzata appositamente per loro.

Scegli la tipologia di tavoli più adatta per ricreare la giusta l’amosfera

Per far sentire gli invitati a proprio agio, ci sono tanti piccoli dettagli da non trascurare, soprattutto durante il banchetto nuziale.

L’errore che spesso si compie è quello di lasciare la scelta della disposizione dei tavoli e dei vari accessori a discrezione del ristoratore.

Infatti, il modo in cui si vogliono disporre i tavoli andrà ad influenzare il modo in cui gli invitati potranno interagire tra loro, ma anche il loro grado di gradimento rispetto alla cerimonia. Quindi fate molta attenzione a questo importante dettaglio.

Si potrà optare per lunghe tavolate, tanti tavoli tondi sparsi per la sala, oppure grandi tavolate ma separate tra loro.

Si tratta di piccoli accorgimenti che nel complesso daranno una luce diversa all’evento, evitando di vanificare i tanti sacrifici fatti durante tutta la fase di organizzazione.

Molte coppie si affidano all’esperienza e alla professionalità dei wedding planner per evitare di incorrere in sviste superficiali. Tuttavia non è impossibile pianificare autonomamente il proprio grande giorno e renderlo esattamente come lo si è sempre immaginato. Occorreranno tanta pazienza, attenzione, creatività ed originalità.

I commenti sono chiusi.